IL CANNONE DEL GIANICOLO

Tutti conosciamo i famosissimi Sette Colli di Roma… ma pochi conoscono l’Ottavo.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Se si desidera vedere tutta Roma da ben 88m di altezza, il Gianicolo è il posto adatto a voi… e perché non farlo alle 12.00 in punto… Rumorose sorprese non mancheranno !!!!

Sotto la stretta sorveglianza di Garibaldi troviamo l’ultra centenario cannone del Gianicolo che spara a salve. Da Castel Sant’Angelo prima a Monte Mario poi solo nel 1904 la storica ”bocca da fuoco” ha preso il posto che ancora oggi occupa.

L’uso di segnare il tempo con un colpo di cannone fu introdotto dal Pontefice Pio IX il 1° dicembre 1847 per avere un segnale unico dell’ora ufficiale, anziché il suono scoordinato delle campane delle chiese cittadine.

La tradizione continuò anche con l’unità d’Italia. Il cannone sparò fino all’agosto 1903 dal suo primo posizionamento a Castel S. Angelo, da dove venne spostato sulle pendici di Monte Mario, per poi essere definitivamente trasferito sul Gianicolo, esattamente il 24 gennaio 1904.

Nel periodo della 2^ Guerra Mondiale la tradizione fu interrotta per gli eventi bellici.

Il 21 aprile 1959, in occasione del 2712° Anniversario della fondazione di Roma, il cannone riprese a segnare il “mezzogiorno” per i cittadini romani.

COME RAGGIUNGERE?

da Termini bisogna prendere l’autobus 64 per 14 fermate e scendere a Corso Vittorio Emanuele-P. Vittorio, si continua per 3 minuti a piedi fino a Lungotevere in Sasia-Santo Spirito prendere l’autobus 115 e scendere a P. Garibaldi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...